20/04/2010 Community Business

L’innovazione? Al FuoriFiera 2010

Arrivano dei momenti in cui con serenità occorre prendere delle decisioni. E a noi piace prendere decisioni. Il fitness 1.0 fatto ha concluso il suo ciclo. Ha dato soddisfazione a molti, anche a noi. Ma è giunto il momento di cambiare. Il modello non funziona più,  i fattori sono molti, anche esterni al settore del fitness. La globalizzazione,  la diminuzione del potere d’acquisto degli stipendi non dipendono certo dagli operatori del fitness, ma illudersi di non dover fare i conti con questi mutamenti non  può che ritardare il momento delle scelte con l’aggiunta di danno a danno. E la scelta delle scelte è il primato del servizio sul vecchio modello: un vecchio fitness basato sull’affitto indifferenziato di macchine tecnologiche e spazi contenitori chiamati “palestre”. Il fitness 2.0 è il servizio alla persona. Può e deve essere declinato in tanti modi: posturale, cardiovascolare, preventivo, metabolico, motorio, ma deve essere comunque servizio di qualità per una popolazione sedentaria e analfabeta dal punto di vista motorio. Certo, rimane il mercato del divertimento del fitness, ma darà da vivere a non più del 70% del settore in Italia: per il restante 30% le chiusure sono già una realtà. Le ragioni? Diminuisco-no i giovani, aumentano gli anziani e i giovani non hanno capacità di spesa: scusate se è poco. Intendi partecipare a questa “roulette russa” di ridimensionamento del mercato o vuoi provare a generare nuovi servizi efficaci utili e profittevoli? Allora vieni a Rimini: FuoriFiera 2010.
Che tu sia operatore, imprenditore, personal trainer quest’anno sei incerto se andare a Rimini? Ebbene vieni! Almeno un buon motivo c’è. Al FuoriFiera 2010 presenteremo un approccio nuovo. Vuoi scrivere con noi la pagina del fitness 2.0? Ci puoi trovare all’hotel Continental di Rimini venerdi 14 e sabato 15 maggio.
Cominciamo con questi argomenti.
Pilates: come rilanciare una grande opportunità per questo settore; una giornata di formazione ripetuta venerdì e sabato.
Il fitness metabolico: la metologia che sta dando lavoro a un numero sempre maggiore di personal trainer e palestre; una giornata di formazione venerdì.
Come aprire un nuovo centro motorio basato sui servizi di personal trainer; una giornata di formazione sabato.
– Novità assoluta il programma di formazione on line 2010 – 2011 organizzato dalla Scuola di Professione Fitness: nuove metodologie, contenuti e approcci per la nuova sfida. Rivolto a personal trainer, centri fitness e gruppi di fitness club. Presentazione sabato dalle 17 alle 18.

Alessandro Lanzani, medico specialista in medicina dello sport
Luca Mazzotti, dottore commercialista specializzato nell’amministrazione di centri fitness
Gianni Dapri, architetto specializzato nella progettazione di centri motori
Luca Di Giovanni, architetto specializzato nella progettazione di nuovi centri motori
Marco Ciervo, laureato in Scienze Motorie, responsabile Clinical Pilates
Roberto Vianini,  medico esperto Pilates, responsabile Pilatech
Francesco Capobianco, coordinamento Scuola di Professione Fitness
Michele Pitti, personal trainer, docente della Scuola di Professione Fitness

 

Venerdì 14 maggio

Sala 1 -> Clinical Pilates

Sala 2 -> Workshop tecnici di Clinical Pilates e Pilatech

Sala 3 -> Diabete e Fitness Metabolico

Sabato 15 Maggio

Sala1 -> Clinical Pilates

Sala 2 -> Workshop tecnici di Clinical Pilates e Pilatech

Sala 3 -> Come aprire un nuovo centro motorio

 

Dove???

!!! Hotel Continental Rimini !!!

V.le C. Vespucci 40

Rimini

 


View Larger Map

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *