Utenti online: 49
Visitatori dal 1 Gennaio 2009: 864843
     
 
 
 Newsletter
 
 
 
Medici corrotti dalle case farmaceutiche

01/10/2010

 

di Mia Dell'Agnello
Del consumo eccessivo e sempre in crescita dei farmaci ne abbiamo già parlato e sentito parlare, testimoniato anche dall’ultimo rapporto dell’Osservatorio Nazionale sull’Impiego dei Medicinali (OsMed), pubblicato a luglio di quest’anno (http://www.agenziafarmaco.it/it/content/rapporti-osmed-luso-dei-farmaci-italia). Già su Fitmed di settembre (http://www.professionefitness.com/download_pdf.asp?F=FITMED910.pdf), commentando i dati del rapporto, abbiamo citato le parole di Nicola Magrini (medico con specializzazione in Farmacologia Clinica, direttore del CeVEAS) che, nel suo intervento alla presentazione del Rapporto Nazionale OsMed 2009, ha evidenziato come la “pressione commerciale dell’industria” influisca pesantemente sulla prescrizione di alcune classi di farmaci e come spesso non sia corrisposta da indici epidemiologici coerenti. Partendo dal presupposto che le strategie di marketing applicate al settore farmacologico sono le stesse utilizzate per i settori merceologici di largo consumo (dalle merendine ai telefonini), si evince come la prima necessità sia quella di aumentare la richiesta del prodotto, rivolgersi a un mercato sempre più ampio. Quindi, le possibilità sono diverse. Stando nel “lecito”, per aumentare il numero di malati in una società che esplode di benessere, per esempio, si può:
- diminuire la soglia che delimita la patologia (ovvero il livello di “rischio”);
- inventarsi delle malattie nuove, che definiscano come “patologiche” determinate situazioni o stati psicologici fino a ieri considerati normali;
- aumentare l’ansia per indurre a un consumo “preventivo”.
(Per approfondire questi argomenti consigliamo la lettura del libro "Farmaci che ammalano e case farmaceutiche che ci trasformano in pazienti", di Ray Moynihan e Alan Cassels, edizioni Nuovi Mondi Media). http://www.nuovimondi.info/.
Sempre stando nel “lecito”, considerando che le case farmaceutiche sostengono praticamente tutta la ricerca e la produzione scientifica, dagli studi clinici alle riviste, ai congressi medici, alle campagne di sensibilizzazione sulle malattie e finanziano perfino le associazioni per la tutela dei pazienti, sorge naturale e plausibile il sospetto di un certo, diciamo, “plagio” dell’informazione. Ma che ci fosse un’azione diretta di corruzione di medici da parte di “imprenditori di industrie multinazionali farmaceutiche da cui hanno ripetutamente percepito illeciti compensi stimati nell'ordine di circa 2 milioni di euro… in cambio di prescrizioni e somministrazioni arbitrarie, a centinaia di pazienti in cura per diffuse patologie croniche…”: ma no, dai, non può essere vero! (http://firenze.repubblica.it/cronaca/2010/10/01/news/medici_corrotti_dalle_case_farmaceutiche-7604489/?ref=HREC1-6). La notizia è di stamattina, riportata dai principali quotidiani e agenzie giornalistiche: i carabinieri del Nas hanno eseguito 21 ordinanze di applicazione di misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Firenze. Al momento, sia chiaro, non c’è nessuno colpevole: indagini e perquisizioni sono ancora in svolgimento.

 
 
Scrivi | Commenti (1)
 
1
 
pierluigi brunazzo
10/06/2010 alle 0.27.37
Ormai la credibilita di certa classe medica,sopratuttuto medici di famiglia,lascia sempre di piu a desiderare... Ad esempio che senso ha il rilascio di uncertificato di sana e robusta costituzione x la partecipazione alla pratica sportiva a scuola o in palestra al costo sociale che varia dai 30 2i 40 euro. non è una tassa senza senso x un certificato che dice tutto e non dice niente, perchè non certifica una seria analisi funzionale per la pratica sportiva del cliente....

Scrivi un commento
Nome (facoltativo)  
Cognome (facoltativo)  
Email *  
Commento *  
Dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy (Legge 196/03)
Il commento da te inserito dovrà essere approvato dalla redazione di Professione Fitness

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

FITMED on-line n.6
Il nuovo magazine per l'aggiornamento professionale
 
Giugno 2011

 

Seminari on-line
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario 

Per ulteriori informazioni vai alla sezione scuola e corsi del sito


NOVITA' EDITORIALE
Il Taping Kinesiologico nella Traumatologia Sportiva
Manuale di Applicazione Pratica

Per ulteriori informazioni e per acquisti vai alla scheda dedicata!


Esame finale del 50 corso per fitness trainer, Professione Fitness.


Corso di Fitness Trainer
1° parte ASPETTI DIDATTICI E FORMATIVI
per > informazioni
clicca qui


Corso di Fitness Trainer
2° parte Iscrizione, logistica e amministrazione 

 

Corso di Personal Trainer
per > informazioni clicca qui


Corso di Fitness Trainer 1 lezione. La Scuola di Professione Fitness 


Corso Multimediale per Operatori di Fitness Metabolico

Per informazioni visita questo link


LE NOVITA' DI ALEA EDIZIONI
 
 
 
 
 

 

LIBRI

 

Scarica il pdf delle pubblicazioni con le immagini, recensioni e i prezzi!!!

E' possibile ordinare i libri, videocassette, corsi multimediali direttamente presso di noi via telefono 02 58112828, via fax 02 58111116 oppure via e-mail [email protected]


 

Fitness News 2
"Il business delle false malattie"


Professione Fitness: interviste incredibili (senza pantaloni) ?!


 

PERSONAL E CENTRI METABOLICI

 
 

Visualizza Professione Fitness Maps in una mappa di dimensioni maggiori

 

Fitness News1
Malasanita' e Fitness


Report 2 - FuoriFiera 2010 - Rimini


Report 1 - FuoriFiera 2010 - Rimini




 
Seminario on-line:
Società sportive dilettantistiche: adempimenti fondamentali per beneficiare delle agevolazioni, opportunità e rischi.

 
 

 
 
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario
giovedì 30 giugno
 
h 16.00
- ON-LINE!

Per maggiori info clicca qui
 
 
Seminario on-line:
Contratti di collaborazione: come gestirli per evitare sanzioni. La Certificazione dei Contratti.

 
 

 
 
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario
giovedì 07 luglio
 
h 16.00 - ON-LINE!

Per maggiori info clicca qui
 
 
Seminario on-line:
Personal Trainer: Partite IVA con il regime dei minimi, collaborazioni in ambito sportivo dilettantistico e altre forme contrattuali.
 
 

 
 
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario
giovedì 14 Luglio
 
h 16.00 - ON-LINE!

Per maggiori info clicca qui
 
 
Corso FITNESS TRAINER 55° EDIZIONE
 
 

 
 
Data inizio: Sabato 22 Ottobre  2011
MILANO
Sede: Via De Amicis, 17   
Per maggiori info clicca qui
 
 
Corso PERSONAL TRAINER 30° Edizione
 
 
 

 
 
Data Inizio: sabato 22 Ottobre 2011,
Milano
Sede:
Via De Amicis, 17   
Per maggiori informazioni clicca qui
 
 
Master Valutazione Posturale
 
 

 
 
Data Inizio: sabato 23 OTTOBRE 2011
MILANO
Per maggiori info clicca qui
 
 
Stage di COMPOSIZIONE CORPOREA e ANTROPOPLICOMETRIA

 
 

 
 
Data Inizio: 26 novembre 2011
MILANO
Per maggiori info clicca qui
 
 
Stage di MASSAGGIO MIOFASCIALE
 
 

 
 
Data Inizio: 2 aprile 2011
MILANO
Per maggiori info clicca qui
 
© Copyright 2009 | Alea Edizioni - Via Orseolo, 3 - 20144 Milano | Tel. 02 58112828 | Fax 02 58111116 | P.IVA 07464450159 | Powered by Overlays