Utenti online: 30
Visitatori dal 1 Gennaio 2009: 865036
     
 
 
 Newsletter
 
 
 
FitMed on-line n°10 - OTTOBRE 2010

12/10/2010

 

 

Il numero di ottobre di Fitmed è dedicato all'attività fisica in presenza di patologie cardiache. Partendo dalla fisiologia del sistema cardio-circolatorio e dalle modificazioni funzionali derivate dall'attività aerobica, presentiamo alcuni articoli che propongono modalità di intervento differenziate, ma con il medesimo obiettivo, che non punta sul miglioramento della “prestazione”, quanto sul miglioramento della “qualità della vita” del soggetto cardiopatico, con tutti i significati e le variabili che questo concetto racchiude. Il passaggio dalla “riabilitazione” del soggetto cardiopatico, intesa come attività inserita nella realtà ospedaliera e ambulatoriale gestita da personale medico e paramedico, alla “fitness terapia”, intesa come attività di rieducazione funzionale e multidisciplinare, gestita in una realtà privata da professionisti preparati e motivati, dovrebbe essere la conseguenza di un rinnovamento culturale di tutto l’ambiente sanitario, in linea con le esigenze socio-economiche e con un nuovo concetto di “cura”. L’attenta valutazione della qualità della vita permette di migliorare l’intervento rieducativo comprensivo di supporti cognitivo-comportamentali, programmi di educazione sanitaria e protocolli di training fisico personalizzati e specifici.  Ma se la cura motoria di una patologia cardiovascolare deve essere decisa da un medico, ed eventualmente eseguita con l'assistenza di un operatore motorio, esiste un altro livello di intervento, che si chiama fitness metabolico. La presenza di una patologia cardiovascolare obbliga a un passaggio medico, se si ha intenzione di generare un allenamento cardiovascolare; al contrario, è possibile realizzare un'attività incentrata su coordinazione motoria, mobilità e forza distrettuale in un contesto demedicalizzato. Anche le tecniche della respirazione yoga, nate per favorire la meditazione, si possono rivelare utili in chi soffre di scompenso cardiaco: un buon motivo per iniziare a integrare lo yoga nel percorso terapeutico, sia a livello di cura che di prevenzione e di mantenimento. Un ultimo articolo è dedicato alla morte improvvisa da sport (MIS) la cui causa, a dispetto della definizione, non può essere imputata alla pratica dell'attività sportiva. Occorre infatti un altro requisito fondamentale perché questa patologia si manifesti, ovvero un cuore malato. La causa principale di gran lunga più probabile della morte da sport è l’aterosclerosi coronarica, cioè l’infarto; molte morti da sport colpiscono atleti occasionali, gli sportivi della domenica, tanto per intenderci. Sono soggetti predisposti perché il loro cuore è già intaccato dall’aterosclerosi coronarica: lo sport senza un buon stile di vita non può preservare dall'infarto.
A proposito di atleti, nella sezione allenamento e rehab dedichiamo un articolo ai nuovi test clinici in catena cinetica chiusa per diagnosticare le lesioni meniscali. Questi test hanno evidenziato un’elevata accuratezza diagnostica, avvicinandosi, di fatto, a modelli di riferimento “gold standard”; stimolando momenti gestuali tecnico/ atletici, possono trovare, “andando verso la lesione”, indicazione e prescrizione sia nei training riabilitativi, sia in quelli fisici atti alla prevenzione delle lesioni capsulo legamentose del ginocchio, e in particolare delle lesioni meniscali. A qualsiasi livello, la pratica di un'attività sportiva richiede attenzione e gradualità per evitare il manifestarsi di dolori o lesioni traumatiche. Anche una semplice attività come la corsa comporta importanti sollecitazioni a livello articolare; per questo motivo, soprattutto chi non ha mai praticato questa attività in modo continuativo, dovrà procedere con estrema gradualità. Davide Traverso, autore del libro “Cross Fitness Trainer”, illustra come programmare un corretto piano di allenamento per passare dalla camminata alla corsa in modo graduale, senza effetti collaterali, soprattutto per persone sedentarie e soprappeso.
Come sempre vi ricordiamo che molti articoli sono proposti con link che rimandano direttamente a pagine web, per approfondire alcuni argomenti o aprire nuovi ambiti di discussione. La rivista può essere sfogliata online (in upload sulla living library di issuu.com) o scaricata dalla homepage del nostro sito (www.professionefitness.com) in formato PDF, più comodo da leggere, archiviare ed eventualmente stampare. FitMed è per tutti: libera, gratuita e senza nessuna limitazione di accesso. Buona lettura!

 

 

Sfoglia la rivista oppure scarica il pdf

Per l'archivio della rivista
clicca qui

 
 
Scrivi | Commenti (0)
 
Scrivi un commento
Nome (facoltativo)  
Cognome (facoltativo)  
Email *  
Commento *  
Dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla Privacy (Legge 196/03)
Il commento da te inserito dovrà essere approvato dalla redazione di Professione Fitness

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

FITMED on-line n.6
Il nuovo magazine per l'aggiornamento professionale
 
Giugno 2011

 

Seminari on-line
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario 

Per ulteriori informazioni vai alla sezione scuola e corsi del sito


NOVITA' EDITORIALE
Il Taping Kinesiologico nella Traumatologia Sportiva
Manuale di Applicazione Pratica

Per ulteriori informazioni e per acquisti vai alla scheda dedicata!


Esame finale del 50 corso per fitness trainer, Professione Fitness.


Corso di Fitness Trainer
1° parte ASPETTI DIDATTICI E FORMATIVI
per > informazioni
clicca qui


Corso di Fitness Trainer
2° parte Iscrizione, logistica e amministrazione 

 

Corso di Personal Trainer
per > informazioni clicca qui


Corso di Fitness Trainer 1 lezione. La Scuola di Professione Fitness 


Corso Multimediale per Operatori di Fitness Metabolico

Per informazioni visita questo link


LE NOVITA' DI ALEA EDIZIONI
 
 
 
 
 

 

LIBRI

 

Scarica il pdf delle pubblicazioni con le immagini, recensioni e i prezzi!!!

E' possibile ordinare i libri, videocassette, corsi multimediali direttamente presso di noi via telefono 02 58112828, via fax 02 58111116 oppure via e-mail [email protected]


 

Fitness News 2
"Il business delle false malattie"


Professione Fitness: interviste incredibili (senza pantaloni) ?!


 

PERSONAL E CENTRI METABOLICI

 
 

Visualizza Professione Fitness Maps in una mappa di dimensioni maggiori

 

Fitness News1
Malasanita' e Fitness


Report 2 - FuoriFiera 2010 - Rimini


Report 1 - FuoriFiera 2010 - Rimini




 
Seminario on-line:
Società sportive dilettantistiche: adempimenti fondamentali per beneficiare delle agevolazioni, opportunità e rischi.

 
 

 
 
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario
giovedì 30 giugno
 
h 16.00
- ON-LINE!

Per maggiori info clicca qui
 
 
Seminario on-line:
Contratti di collaborazione: come gestirli per evitare sanzioni. La Certificazione dei Contratti.

 
 

 
 
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario
giovedì 07 luglio
 
h 16.00 - ON-LINE!

Per maggiori info clicca qui
 
 
Seminario on-line:
Personal Trainer: Partite IVA con il regime dei minimi, collaborazioni in ambito sportivo dilettantistico e altre forme contrattuali.
 
 

 
 
Formazione in ambito amministrativo, societario e finanziario
giovedì 14 Luglio
 
h 16.00 - ON-LINE!

Per maggiori info clicca qui
 
 
Corso FITNESS TRAINER 55° EDIZIONE
 
 

 
 
Data inizio: Sabato 22 Ottobre  2011
MILANO
Sede: Via De Amicis, 17   
Per maggiori info clicca qui
 
 
Corso PERSONAL TRAINER 30° Edizione
 
 
 

 
 
Data Inizio: sabato 22 Ottobre 2011,
Milano
Sede:
Via De Amicis, 17   
Per maggiori informazioni clicca qui
 
 
Master Valutazione Posturale
 
 

 
 
Data Inizio: sabato 23 OTTOBRE 2011
MILANO
Per maggiori info clicca qui
 
 
Stage di COMPOSIZIONE CORPOREA e ANTROPOPLICOMETRIA

 
 

 
 
Data Inizio: 26 novembre 2011
MILANO
Per maggiori info clicca qui
 
 
Stage di MASSAGGIO MIOFASCIALE
 
 

 
 
Data Inizio: 2 aprile 2011
MILANO
Per maggiori info clicca qui
 
© Copyright 2009 | Alea Edizioni - Via Orseolo, 3 - 20144 Milano | Tel. 02 58112828 | Fax 02 58111116 | P.IVA 07464450159 | Powered by Overlays